Dipartimento di Scienze dell’Educazione

Home

Persone - Curriculum

Alessandra Gigli

Ricercatrice confermata
Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin"
Bologna, Italia

Progetti: 4

Settore Scientifico Disciplinare: M-PED/01 Pedagogia generale e sociale

86Dipendente

Alessandra Gigli è ricercatrice in pedagogia generale e sociale nel Dipartimento di Scienze dell' Educazione di Bologna e docente di Pedagogia delle famiglie, Pedagogia generale e sociale e  Pedagogia della comunicazione e della gestione dei conflitti presso la Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione Università di Bologna. 

Ha conseguito la laurea e il dottorato di ricerca in Pedagogia e ha lavorato per molti anni nel campo socio educativo occupandosi in particolare di marginalità sociale, mediazione di conflitti, animazione di comunità, gruppi educativi, lavoro di strada, riduzione del danno, sostegno educativo per adolescenti. E' esperta e formatrice di Teatro dell'Oppresso, ha collaborato a numerosi progetti  e partecipato a spettacoli di teatro forum. Come pedagogista ha svolto attività di consulenza, supervisione, formazione per gruppi di educatori, insegnanti e volontari; in particolare, ha tenuto corsi e seminari su: relazione tra servizi per la prima infanzia e famiglie; metodologie e tecniche di lavoro di gruppo; gestione dei conflitti in ambito educativo, lavoro i comunità, utilizzo di tecniche teatrali e ludiche nei setting di formazione. Ha lavorato come pedagogista per il Comune di Bologna Settore Istruzione e politiche delle differenze.

E' responsabile scientifico del Centro di Ricerche Educative su Infanzia e Famiglie (CREIF: https://centri.unibo.it/creif/it):fondatrice e componente del Comitato Scientifico del Centro di Ricerca sull’Educazione e la Formazione Esperienziale e Outdoor (CEFEO): https://centri.unibo.it/cefeo/it/centro) del Dipartimento di Scienze dell' Educazione dell'Università di Bologna. 

L'attività di ricerca degli ultimi anni ha riguardato prevalentemente le problematiche educative delle famiglie contemporanee con riferimento alle mutazioni sociali, ai rapporti intergenere e intergenerazionali; l'alleanza educativa tra genitori ed operatori dei servizi per la prima infanzia e nelle scuole primarie e secondarie; l influenza delle le nuove tecnologie di comunicazione sugli stili genitoriali e sull'alleanza educativa; i nuovi stili genitoriali nelle famiglie nucleari e plurali; la mediazione dei conflitti nei setting educativi e nei gruppi di lavoro, l' adventure education in ambito socio educativo, l'approccio nature-based ed esperienziale in educazione.

Ricerche recenti:

  • Nel 2020 conduce il progetto di ricercar “Essere genitori ai tempi del Covid19. Disagi, bisogni, risorse.”;
  • dal 2019 coordina e partecipa al progetto di ricerca del Centro di Ricerca su Educazione e Formazione Esperienziale e Outdoor (CEFEO) dal titolo: Presentazione del progetto di ricerca “Monitoraggio sulle pratiche di valutazione nei progetti educativi, terapeutici e formativi nature based”;
  • dal 2018 partecipa al progetto innovativo nell’ambito degli accordi di cooperazione internazionale FIBRA “Costituzione di un network internazionale di ricerca e intervento sulla cultura della violenza, i comportamenti aggressivi, la promozione del benessere e dell'inclusione sociale in adolescenza” Università di Bologna in partenariato con Università di Victoria Brasile;
  • dal 2018 è parte del team di ricerca del progetto dal titolo “Green empowerment. in giardino per ri-vivere e per apprendere” coordinato da Dott.ssa F. Meneghello e prof.ssa A. Pileri e realizzato con Istituto Universitario Salesiano di Venezia Mestre;
  • dal 2017 al 2019 coordina e partecipa al progetto di ricerca del Centro di Ricerca su Educazione e Formazione Esperienziale e Outdoor (CEFEO) dal titolo “Lo stato dell’arte dei progetti nature-based in ambito educativo, formativo, ricreativo in Italia: i dati di una ricerca di mappatura.”;
  • dal 2016 al 2018 coordina e partecipa al progetto di ricerca del Centro di Ricerche Infanzia e Famiglie (CREIF) Dipartimento di Scienze dell'Educazione Università di Bologna dal titolo:Genitori e T.I.C.: come le nuove tecnologie di comunicazione influenzano gli stili genitoriali e l'alleanza educativa”.

Pubblicazioni

Monografie
1. Gigli A., Famiglie evolute. Capire sostenere le famiglie plurali, Ed, Junior, Bergamo, 2016
2. Gigli A., “Conflitti e contesti educativi. Dai problemi alle possibilità”, ed. Junior, Bergamo, 2004
3. Gigli A., “Famiglie mutanti. Per una pedagogia delle famiglie nella società globalizzata”, ETS edizioni, Pisa, 2007
4. Gigli A., “Teatro dell'Oppresso e processi educativi” con A. Tolomelli e A. Zanchettin, Carocci Bussole, Roma, 2008.

Curatele
1. Gigli A., (a cura di) Maestra, Sara ha due mamme? Le famiglie omogenitoriali nei servizi scolastici ed educativi, Guerrini, Milano 2011
2. Contini M., Gigli A. (a cura di), “Per una pedagogia delle famiglie: contesti, criticità e risorse”, Numero Monografico Rivista Infanzia, settembre 2011
3. P. Manuzzi, Gigli A., (a cura di) “Per una pedagogia del nido”, Guerini Editore, Milano, 2005

Saggi in volume
1. Gigli A. (2020). Il benessere dei minorenni nei nuclei familiari contemporanei: riflessioni pedagogiche, in (a cura di) Macinai E. e Biemmi I. (2020) Inquadrare i diritti dell’infanzia in un’ottica pedagogica, Franco Angeli, Milano.
2. Gigli A. (2018). Educare fuori: strategie integrate di lavoro di strada, sviluppo di comunità e adventure education. In: (a cura di): Cerrocchi L., Dozza L., Contesti educativi per il sociale. p. 309-317, MIlano:Franco Angeli, ISBN: 978-88-917-7941-0.
3. Gigli A. (2018). L'adventure education nel lavoro socio educativo: riflessioni pedagogiche ed esperienze. In: (a cura di): Farné R. Bortolotti A. Terrusi M., Outdoor Education: prospettive teoriche e buone pratiche. p. 119-138, ROMA:Carocci Editore, ISBN: 978-88-430-9367-0.
4. Gigli A. (2016). Padri in evoluzione. Riflessioni sulle coordinate educative delle paternità oggi, in Caldini R., Cinotti A., (a cura di), in L’educare dei padri. Teorie, ricerche, prospettive e disabilità, Liguori.
5. Gigli A. (2014) Tutti nella stessa barca: un comune denominatore pedagogico per le famiglie plurali, in Formenti L. (a cura di), Sguardi di famiglia, Guerini, Milano.
6. Gigli A. (2012). La mediazione scolastica, in Zannoni F., La società della discordia, Clueb, Bologna.
7. Gigli A. (2011). Le parole chiave della pedagogia delle famiglie come sostegno al lavoro di insegnanti ed educatori” in, Gigli A. (a cura di), Maestra, Sara ha due mamme? Le famiglie omogenitoriali nei servizi scolastici ed educativi, Guerrini, Milano.
8. Gigli A. (2010) Nuove donne per nuove famiglie, in Contini M., Ulivieri S., (a cura di), Donne, famiglia, famiglie, Guerini, Milano.
9. Gigli A. (2010) Molte famiglie: quelle normali e… le altre, in Contini M. (a cura di), Molte infanzie Molte famiglie, Carocci, Roma.
10. Gigli A. (2007). Mamme e papà e lo sguardo delle educatrici, in Contini M. e Manini M., La cura in educazione. Tra famiglie e servizi, Carocci, Roma.
11. Gigli A. (2007) Il lavoro educativo di strada, in L. Cerocchi, L. Dozza, (a cura di) Contesti educativi per il sociale, Erickson, Trento.
12. Gigli A. (2005) Svelare l’implicito: il gruppo di lavoro come luogo di pratiche riflessive, in Per una pedagogia del nido, a cura di A. Gigli e P. Manuzzi, Guerini Editore, Milano.
13. Gigli A. (2000). Il lavoro di strada, in Professioni educative per il sociale, a cura di L. Dozza, ed. D’Adda, Bari.
14. Gigli A. (2000). Esplorare i conflitti in gruppo: un’esperienza di formazione, in Il gruppo Educativo, a cura di M. Contini, Carocci Ed., Roma

Articoli in rivista
1. Gigli A., Melotti G., Borelli C. (2020). Lo stato dell’arte dei progetti nature-based in ambito educativo, formativo, ricreativo in Italia: i dati di una ricerca di mappatura. In stampa su Formazione & Insegnamento 1-2020 
2. Cino D., Gigli A., Demozzi S. (2020). “That’s the only place where you can get this information today!” An exploratory study on Parenting WhatsApp Groups with a sample of Italian parents, Revista Latinoamericana de Educación Infantil, in stampa.
3. Gigli A. (2019). Information and Communication Technologies in school-family communication and parental involvement in children's schooling: data from a research. PEDAGOGIA PIÙ DIDATTICA, vol. Vol. 5, n. 2, ottobre 2019, p. 1-8, ISSN: 2421-2946.
4. Demozzi S., Gigli A., Cino D. (2019). I media digitali come strumenti per “esercitare e performare” la genitorialità (parte 1): literature review e presentazione della ricerca. pp.79-92. In RIVISTA ITALIANA DI EDUCAZIONE FAMILIARE - ISSN:2037-1861 vol. Vol 15 No 2 (2019) N° 2 Luglio Dicembre.
5. Demozzi S., Gigli A., Cino D. (2019). I media digitali come strumenti per “esercitare e performare” la genitorialità (parte 2): analisi e discussione dei risultati. pp.79-92. In RIVISTA ITALIANA DI EDUCAZIONE FAMILIARE - ISSN:2037-1861 vol. Vol 15 No 2 (2019) N° 2 Luglio Dicembre.
6. Gigli A., Demozzi S., Castillo M. P. (2019), La alianza educativa escuela/familia y los grupos de chat de padres: una mirada a la situación italiana, «Revista Electrónica Interuniversitaria De Formación Del Profesorado», 2019, 22, pp. 15 – 30.
7. Contini M., Gigli A (2016) Stili educativi e modelli relazionali in trasformazione. Luci ed ombre dell’essere genitori oggi, Bambini, Spaggiari, Ottobre 2016.
8. Gigli A., Zanchettin A., (2014). Emozioni in campo. Una ricerca su genitori e sport, in Ricerche di Pedagogia e Didattica, Vol 9, No 2.
9. Gigli A. (2013) Andare oltre la crisi educativa delle famiglie: quali i compiti della pedagogia?, Pedagogika, Anno 2013 - XVII – 1.
10. Gigli A. (2013) Maestra ma Sara ha due mamme?, Bambini, Spaggiari ed., Bergamo, marzo 2013
11. Gigli A. (2011) La faccia nascosta della “crisi educativa” delle famiglie: riflessioni sulla “evoluzione” delle funzioni genitoriali, in Contini M., Gigli A., (cura di), “Per una pedagogia delle famiglie: contesti, criticità e risorse”, Numero Monografico Rivista Infanzia.
12. Gigli A. (2010) La legge sull’affido condiviso: problemi e prospettive pedagogiche della co-genitorialità, in Rivista Infanzia, Numero 1-2010.
13. Gigli A. (2009) Una ricerca sulla qualità della vita scolastica di bambini e bambine affetti da malattie emorragiche congenite. Analisi dei dati e considerazioni pedagogiche, su Ricerche di Pedagogia e Didattica.
14. Gigli A. (2009) La parola a mamme e papà: cosa pensano i genitori della propria efficacia educativa e dei bisogni delle famiglie. Report di ricerca”, su Ricerche di Pedagogia e Didattica.
15. Gigli A. (2007) Quale pedagogia per le famiglie contemporanee?, su Rivista Italiana di Educazione Familiare n°2, Pisa.
16. Gigli A. (2007). Mamme e papà attraverso gli occhi delle educatrici. Indagine su reciproche rappresentazioni, problematiche relazionali, conflitti, in Ricerche di Pedagogia e Didattica, 2007
17. Gigli A. (2006). Nuove donne per nuove famiglie, in Ricerche di Pedagogia e Didattica, 2006
18. Gigli A. (2004). Un percorso di formazione per la lettura del disagio dei bambini e delle bambine nella prima infanzia ovvero: La “nostra idea di Cesarino, Bambini, ed Junior, Bergamo, aprile 2004.
19. Gigli A. (2004). Le pratiche educative nelle reti sociali e nelle comunità locali riflessioni e indicazioni metodologiche, Studi sulla Formazione Bologna, Marzo, 2004.
20. Gigli A. (1999). Il contributo pedagogico delle tecniche del Teatro dell’Oppresso nella formazione degli educatori, in Ricerche Pedagogiche, rivista a cura di G. Genovesi luglio/dicembre 1999.


I miei contatti

Dove sono

Scopri come usare
Strumenti